IL CUORE DELLE ALPI

SAPORI, CULTURA E TRADIZIONI DELLA VALTELLINA  

VISITA ALLE CANTINE DELL’AMARO BRAULIO e della FRANCIACORTA

Pranzo all’accademia del pizzocchero a Teglio

VISITA di LIVIGNO … BORMIO … TIRANO … e navigazione sul LAGO D’ISEO

7 GIORNI 6 NOTTI DAL 04 AL 10 OTTOBRE 2016

590.00

1° giorno : ROMA – BORMIO

Partenza dalle fermate prenotate ( orari da stabilire ) ed inizio del viaggio in BUS GT soste durante il percorso per il pranzo ( libero ) ed arrivo nel pomeriggio a BORMIO. Posta ad un’ altitudine di 1225 metri sul livello del mare, Bormio si trova in Lombardia, nel cuore dell’ Alta Valtellina ai piedi del Passo dello Stelvio a 40 km da Livigno. Già denominata nell’ antichità come la Magnifica Terra per le sue ricchezze naturali oggi come allora Bormio è una delle più apprezzate mete turistiche di tutto l’arco Alpino. Sistemazione in hotel Cocktail di benvenuto. Cena e pernottamento.

2° Giorno BORMIO – BRAULIO
Prima colazione in hotel. Mattinata libera per passeggiata per le vie del centro storico,dove risplende ancora l’antico passato di Contea, alla ricerca delle tradizioni e della gastronomia che ne fanno un posto unico per le Vostre vacanze in montagna. Pranzo in hotel . Nel pomeriggio visita guidata alle cantine dell’Amaro Braulio il leggendario amaro col gusto magico di un’antica ricetta immutata dal 1875. Composto da alcune erbe tra cui l’Achillea, l’Assenzio, la Genziana e il Ginepro, invecchiato in botti di rovere fino a due anni. La lenta maturazione unitamente alla gradazione alcolica di 21° e alla naturalità della sua formulazione, creano in Bràulio un equilibrio di sapori e un bouquet aromatico incomparabile. Rientro in hotel per la Cena e pernottamento.

3° Giorno GIORNATA ENOGASTRONOMICA A TEGLIO
Prima colazione in hotel e partenza per TEGLIO, capitale del gusto della Valtellina. Visita guidata del Palazzo Besta e del Centro Storico, ingresso all’ACCADEMIA DEL PIZZOCCHERO per assistere alla preparazione di questa famosa pasta di grano saraceno. PRANZO IN ACCADEMIA con menù tipico. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

4° Giorno LAGO D’ISEO e CANTINA FRANCIACORTA
Prima colazione in hotel e partenza per Sulzano (Valcamonica). Giro delle tre isole con battello riservato con sosta a Monte Isola, l’isola lacustre più grande d’Europa. Rientro a Sulzano e proseguimento per la Franciacorta. Pranzo in una caratteristica Azienda agricola. Nel pomeriggio visita guidata al Museo del Vino Ricci Curbastro ed alle cantine dell’Azienda Agricola Ricci Curbastro con illustrazione dei processi di produzione dei Franciacorta DOCG e Curtefranca Doc con degustazione di un calice di Franciacorta Brut DOCG e Curtefranca Bianco DOC o Rosso DOC, accompagnato con grissini. Rientro a Bormio per la cena ed il pernottamento.

5° Giorno TIRANO
Prima colazione. Mattinata libera. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio escursione a TIRANO. Visita guidata in una caratteristica cantina vinicola di pregiati vini di Valtellina con degustazione. Visita al SANTUARIO DELLA MADONNA. La storia del santuario della Madonna di Tirano comincia, come d’abitudine per i santuari mariani, con la leggenda di un miracolo: secondo l’anonimo cronista del Libro dei Miracoli, all’alba del 29 settembre 1504, la Madonna apparve al nobile Mario Omodeo che si stava recando in alcune sue terre poco fuori città, e gli ordinò di costruire lì, nel luogo del loro incontro, un tempio a lei dedicato (Bormetti, 1996). Il Santuario fu fondato pochi mesi dopo, il 25 marzo 1505, quando giunse l’autorizzazione del vescovo di Como. Rientro in Hotel per la cena e il pernottamento.

6° Giorno LIVIGNO
Prima colazione. Mattinata libera a disposizione per attività individuali. Pranzo.

Partenza per Livigno, secondo comune tra i più elevati d’Italia, è il più settentrionale della Lombardia e il più popolato fra i 26 comuni italiani posti oltre i 1.500 metri di altitudine sul livello del mare. Zona extradoganale, fa parte della Comunità Montana Alta Valtellina ed è una rinomata stazione turistica invernale ed estiva delle Alpi. Visita al centro turistico (zona extra doganale) con possibilità di acquisti a prezzi vantaggiosi. Rientro in Hotel per la cena ed il pernottamento.

7° Giorno. BORMIO – ROMA

Prima colazione in Hotel. Partenza per il rientro. Varie soste lungo il percorso. Sosta per il “PRANZO DELL ‘ ARRIVEDERCI” IN RISTORANTE. In serata rientro alle fermate di origine.

 

LA QUOTA COMPRENDE:

circuito in bus GT; sistemazione in hotel 4****; pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo dell’ultimo giorno; bevande ai pasti; visite ed escursioni come da programma; degustazione al museo del Vino Ricci Curbastro; visite guidate come da programma; assicurazione medico bagaglio; accompagnatore Dynasty.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

eventuale tassa comunale da regolare in loco; mance ed extra personali; ingressi in genere; tutto quanto non menzionato nella voce la quota comprende; assicurazione annullamento (da richiedere in agenzia al momento della prenotazione).

 

SUPPLEMENTO SINGOLA € 150.00

Al momento della prenotazione €100.00 il saldo un mese prima della partenza.

 

INFO E PRENOTAZIONI

HARMONYTOUR APS

     333 1577509   335 6483013

www.harmonytour.it         harmonytouraps@gmail.com

Organizzazione tecnica Dinasty Travel